Ricordi- I Graffiti di Agordo Paese del Graffito

Agordo Paese del Graffito

Graffito 15– Ricordi

2012 – Casa Mosca
Autore: Samuele Vanni
UBICAZIONE: Frazione Toccol – Casa Mosca
MISURE: 3,74 m² (m 2,20 x m 1,70)

Il soggetto del graffito è un omaggio all’atleta Domenico Mosca (1920-1990) e alla sua passione per le corse in bicicletta. Sullo sfondo troneggia maestosa la sagoma del monte Framont e alla sua base appare uno scorcio dell’abitato de Le Ville. L’ opera è animata da un gruppetto di tre persone tra le quali si nota la figura di una donna, la moglie di Domenico, i figli Silvano e Daria. In terzo piano la presenza di alcune mucche, in ricordo dell’attività di pastorizia praticata dalla famiglia Mosca. La scena si completa con la chiesa di Sant’Agostino e con un bimbo che gioca a pallone, altra grande passione della famiglia Mosca.

Agordo, cuore e capoluogo dell’Agordino, dal 2010 è diventato “Paese del Graffito

Si possono ammirare tutti i graffiti passeggiando tra le vie del bel borgo di “Le Ville” e lungo il corso del torrente Campregana, e sono facilmente individuabili grazie alla “mappa” creata da Dunio e aggiornata ogni anno.

agordo paese del graffito
Agordo Paese del Graffito Mappa 2019

Per restare aggiornati e avere altre informazioni su Agordo Paese del Graffito visitate la pagina Facebook

lascia il tuo commento