Ubicato sul panoramico Col dei Pass, dominante la conca Agordina e ai piedi delle pareti del settore meridionali del gruppo della Moiazza è di proprietà della sezione Agordina del Club Alpino Italiano.

Il comodo accesso e la posizione centrale ne fanno un ideale punto di partenza per le molte vie di arrampicata sul gruppo con accessi comodi e ottima qualità di roccia. A soli dieci minuti dal rifugio inizia la famosa Ferrata Costantini, ritenuta la piu’ lunga e difficile delle Dolomiti.

La quota relativamente bassa (mt.1834) e l’esposizione a sud delle pareti danno la possibilità di iniziare l’attività alpinistica prima che in altre località, una situazione che unita alla grande varietà di salite ne fa ideale base per corsi di arrampicata.
È anche punto di sosta per gli escursionisti che percorrono l’Alta Via n° 1 delle Dolomiti provenienti dal rifugio Vazzoler.

A 5 minuti dal rifugio vi è inoltre una palestra di roccia attrezzata con più di 20 itinerari , molto frequentata durante la stagione estiva per l’ambientazione suggestiva sia da arrampicatori provetti che per i corsi di formazione.

La stagione invernale e primaverile offre invece possibilità di compiere una stupenda passeggiata in ambiente Dolomitico suggestivo in tutta tranquillitá percorrendo la strada mulattiera che conduce al Rifugio (partendo dal passo Duran) sia mediante l’utilizzo di racchette da neve che con sci da sci alpinismo o da sci escursionismo.
Riprova ne è la grande frequentazione di questi luoghi anche durante la stagione invernale.
La possibilità di compiere anche gite sci alpinistiche nella zona integra ulteriormente un quadro già molto suggestivo.

 

 

VIE DI ACCESSO

· Da La Valle Agordina o Forno di Zoldo con  carrozzabile  sino al Passo Duràn indi sentiero e pista forestale ore 1.00.
· Da Passo Duràn per la Casera Duràn (segnavia CAI 549) ore 1.00
· Da Agordo per Don e Binàtega (segnavia CAI 548-547) ore 3.00.
· Da Agordo per Don e Malga Framónt (segnavia 548-552-554) ore 3.00/3.30 da Agordo; ore 2.00 da Don.
· Dal Rif. Mario Vazzolèr per  Forcella del Camp (segnavia CAI 554) ore 3.00 – Percorso Alta Via N.1.

Base di partenza per escursioni ed ascensioni in Moiazza e Framónt; da segnalare: Via Ferrata “Gianni Costantini” alla Cima Moiazza Sud.

(fonte CAI Agordo)

Scopri tutti gli altri itinerari e luoghi da scoprire  qui :  Itinerari e Luoghi da scoprire tra le Dolomiti Agordine

CONTATTI

Rifugio Bruto Carestiato
Fam. Diego Favero
I-32021 Agordo – Belluno – Dolomiti Orientali – Italy
Tel. +39 0437 62949

www.rifugiocarestiato.com
info@rifugiocarestiato.com